Cardiofrequenzimetri per dimagrire: come aiutano a perdere peso

Ci sono cardiofrequenzimetri che hanno anche la funzione di campanello d’allarme se si deborda dalla propria zona target sottoponendo l’organismo a sforzi che non può sostenere. Meglio andarci cauti e rimanere nei ranghi per non rischiare e mettere a repentaglio la salute del nostro cuore, a dircelo è il cardiofrequenzimetro che ci avvisa quando è il momento di fermarsi a riprendere fiato. Quando, poi, si è pronti per ricominciare, il cardiofrequenzimetro si trasforma nel migliore dei personal trainer, pronto a seguire ovunque il suo ‘pupillo’ e a dargli la giusta dose di input per ottimizzare gli esercizi e la razione quotidiana di attività fisica. A seconda della zona target, si lavora più o meno duramente per mantenerla nella zona ideale, in base al soggetto che esegue l’allenamento. In alcuni modelli sono presenti sensori visivi o luminosi, oltre a messaggi per …

Read More