The Town

A Charleston, quartiere di Boston, una banda di rapinatori furoreggia saccheggiando banche e furgoni portavalori. E’ un lavoro come un altro, si dice a Charleston. Si tramanda di padre in figlio. Ma un bel giorno, nel corso di una rapina in banca, qualcosa va storto. La direttrice viene rapita, ma è liberata quasi subito. Doug (Ben Affleck), capo della banda, decide di seguire i suoi movimenti nel timore che possa rivelare qualcosa all’FBI. Finirà per innamorarsene.

E’ impossibile evitare il confronto con Heat-La sfida, poderoso film di Michal Mann del 1996. Le somiglianze sono numerose: banda di rapinatori composta da quattro elementi; uno di loro amico fidato del leader protagonista (De Niro in Heat, Affleck in The Town); banche e furgoni portavalori obiettivi principali della banda; amante del protagonista (Amy Brenneman in Heat, Rebecca Hall in The Town) inizialmente ignara della natura criminale del suo uomo; progetto di partire e andare lontano dopo il ‘colpo finale’ per entrambi i protagonisti dei film; maschere al posto dei passamontagna; ambulanze usate per camuffare la fuga dalla scena della rapina. E potrei continuare. Continue reading

Nemico Pubblico

Guarda il trailer Nemico pubblico su Cinetrailer.it

John Dillinger (Johnny Depp) è un rapinatore di banche. E’ attraente, in gamba e spietato. Ha una sua banda, che lo segue fedelmente, e una donna conquistata senza troppi affanni. La Federal Bureau Investigation, diretta da un impassibile quanto tenace Melvin Purvis (Christian Bale), lo insegue dichiarandolo ‘nemico pubblico’. Sullo sfondo, l’America degli anni ’30 e una malinconica sensazione di un cinema che vuole essere grande, ma non riesce. La confezione è quella dei grandi film d’autore: i costumi, le scenografie e anche gli attori hanno fatto guadagnare al film lodi sperticate e attenzioni spropositate. Il talento di Michael Mann non è in discussione. Personalmente, considero il suo Heat-La Sfida il miglior film poliziesco degli ultimi 20 anni. Ma ciò che mi preme puntualizzare circa Nemico Pubblico è che arriva tardi e non fa altro che sfruttare consolidati cliché del cinema che neppure a blasonati sex symbols di Hollywood dovrebbe essere affidato il compito di risuscitare. Senza scomodare Humphrey Bogart, viene facile accostare Nemico Pubblico a Heat, lungometraggio girato da Mann nel 1996. Continue reading

Righteous Kill – Sfida senza regole

http://www.mymovies.it/filmclub/2007/05/092/locandinapg6.jpg

Due detective attempati (De Niro e Pacino) danno la caccia ad un serial killer che firma i suoi omicidi con delle poesie in rima. Le vittime appartengono tutte all’ambiente criminale, così le attenzioni si dirigono presto verso la stessa polizia che indaga. Già dalle prime scene si capisce che non è il film che ci si aspetta. Il livello della storia è mediocre. Su un solo caso indagano due detective, a cui si aggiungeranno altri due più giovani, che fanno esattamente le stesse cose, solo dividendosi le battute, peraltro poco efficaci. Sembra di rivedere Tango e Cash oppure Starsky ed Hutch. Robert De Niro e Al Pacino si divertono sguazzando nella loro siamese complicità e privando al contempo lo spettatore del fascino che la loro presenza un tempo regalava alle pellicole. Continue reading